https://mobirise.com/

WINNER

Jury Prize

Dieciminuti Film Festival (Italy)


WINNER

Best Actress

 Dieciminuti Film Festival (Italy)

MOONSCAPE

FICTION  /  11'  /  S16mm

A short story about barrieres & connections.



SYNOPSIS


Devastated by a tragic accident, a border patrol agent has to cope with her own pain or risks being swallowed by anger.




DIRECTOR'S NOTE


We constantly raise walls to protect ourselves, walls to hide our pain. We think that we are self-sufficient, that we don’t need anything other than ourselves. 

I do that. I build fences around me, thick and tall walls. But fortunately, the perfect fence doesn’t exist. And when someone decides to jump over my fence and sneak into my intimacy, at that point, I feel a great sense of relief, a sense of gratitude for having my barriers broken. Finally, the contradiction becomes evident; while we want barriers, what we really need is a connection with people.

Una breve storia di barriere e connessioni.



SINOSSI


Devastata da un tragico incidente, un agente di frontiera deve affrontare i propri demoni prima di essere inghiottita dalla rabbia.




NOTE DI REGIA


Costruiamo costantemente muri, o per proteggerci, o per nascondere i nostri mali. Pensiamo di essere auto sufficienti, che non abbiamo bisogno di niente altro che noi stessi.  Io lo faccio costantemente. Costruisco muri alti e spessi; ma fortunatamente il muro perfetto non esiste. Così quando qualcuno decide di scavalcare la mia recinzione, a quel punto provo un gran senso di gratitudine, un senso di sollievo che le mie barriere non abbiano retto. Ed ecco che la contraddizioni diventa evidente; sebbene costruiamo barriere, quello di cui abbiamo veramente bisogno sono connessioni.




SHARE THIS PAGE!